Official Importer Joewell, Yasaka e Tohri

Il taglio di capelli perfetto in base alla forma del viso

9 gennaio 2018 alle 14:44

taglio di capelli

Il taglio di capelli perfetto in base alla forma del viso, ecco

Ad ogni volto è associata l’acconciatura perfetta!

La forma del proprio viso, che sia tonda, ovale o squadrata, è fondamentale per scegliere l’hairstyle migliore. Le piccole imperfezioni del viso possono essere equilibrate con un taglio o un’acconciatura adatta. Il parrucchiere L’Oréal Professionnel Santino Ciaffoni propone una guida per tutti i tipi di viso.

Forma del viso ovale

taglio di capelli ovale

È un tipo di viso regolare, sul quale si possono sperimentare i tagli e le acconciature più disparate. Da evitare sono solo i tagli troppo corti che allargano il viso o  le acconciature eccessivamente pesanti che oscurano il volto. Si prediligono, invece, hairstyle vaporosi e mossi che incorniciano il viso, come anche i tagli scalati.

Forma del viso quadrato

taglio di capelli ovale

Chi ha un viso quadrato, caratterizzato da angoli spigolosi, invece dovrebbe scegliere un look  fatto di “tagli scalati, lunghi e spettinati, perché le ciocche scomposte eliminano la durezza dei lineamenti e coprono i laterali del viso. Anche il ciuffo laterale va bene, perché fa sembrare più piccola la fronte e la linea della mascella. L’importante è evitare i tagli geometrici e dare movimento. Per quanto riguarda le pettinature, consiglio ricci, onde e i raccolti morbidi e spettinati (guarda le pettinature per un neo romantic look), con ciocche libere che superano la mandibola”.

Forma del viso a cuore

taglio di capelli viso a cuore

Il viso a cuore è caratterizzato da una fronte ampia, un mento appuntito e zigomi strutturati. “La lunghezza ideale è alle spalle o più lungo e lo styling adatto è ondulato, pieno e voluminoso. Il taglio perfetto è un caschetto pieno all’altezza del mento e l’acconciatura perfetta un semi-raccolto con ciuffi che cadono su zigomi e mandibole. Da evitare le creste”.

Forma del viso rotondo

taglio di capelli viso rotondo

“Chi ha un viso rotondo deve cercare di creare verticalità, quindi eviterei le frange ben definite, i tagli severi e strutturati e i raccolti molto tirati all’indietro. Consiglio dei tagli scalati con ciuffi molto irregolari da far cadere sui tratti del viso per muoverlo e sfilarlo e frange leggere, sfilate e disordinate”.